CategoriaArticoli

“Non so di cosa parlare con lo psicologo”: analisi di un problema comune

“Non so di cosa parlare con lo psicologo”.

Questo è un pensiero abbastanza comune che capita di avere spesso quando si richiede l’aiuto specialistico di uno psicologo.

È un problema più comune di quello che si crede, soprattutto durante le prime fasi del percorso di aiuto psicologico.

Perché le persone si rivolgono ad uno psicologo di loro spontanea volontà ma poi pensano: “Non so di cosa parlare con lo psicologo”?

Continua a leggere
CategoriaArticoli

Come superare i momenti difficili: la resilienza e l’Analisi Transazionale

Quante volte hai sentito il termine resilienza?

Quante volte ti è capitato di sentirti dire “Vuoi sapere come superare i momenti difficili? Con la resilienza!”?

Ormai ne parlano tutti!

Termine utilizzato in ambiti specialistici, sembra ora essere uno dei più cliccati del web quando si parla di come superare i momenti difficili della propria vita.

Ma vediamolo un po’ più nello specifico.

Cos’è la resilienza?

Il termine “resilienza” deriva dal latino “resilire”, da “re-salire”, saltare indietro, rimbalzare.

Sapevi che originariamente il termine resilienza era proprio del campo della fisica dei materiali?

Esso indicava la capacità di un corpo di ritornare alla sua forma originale dopo essere stato deformato sotto pressione.

Negli anni 70, il temine resilienza è stato introdotto nell’ambito delle scienze umane, andando ad assumere sempre più il significato con cui oggi è più utilizzato: la resilienza riguarda la capacità delle persone di fronteggiare gli eventi stressanti o traumatici (che altrimenti sarebbero invalidanti) e di riorganizzare in maniera positiva la propria vita dinanzi alle difficoltà.

Essere resilienti non vuol dire resistere nell’accezione di incassare il colpo senza reagire o lottare contro emozioni spiacevoli con l’intento di scacciarle.

Continua a leggere