La meditazione in ufficio aumenta il benessere dei dipendenti

meditazione ufficio dipendenti benessere lavoro professione

La meditazione può essere un valido aiuto per combattere lo stress da ufficio ed aumentare il benessere dei dipendenti.

Lo ha capito l’imprenditore milanese Niccolò Branca, che ha introdotto la meditazione all’interno della sua azienda per migliorare il contesto lavorativo dei suoi dipendenti.

 

L’iniziativa di introdurre la meditazione all’interno del contesto lavorativo è stata ideata da Niccolò Branca, imprenditore di Milano che pratica la meditazione da ben 24 anni.

Secondo l’imprenditore, l’azienda è un organismo vivente che si alimenta grazie alla produzione, al rispetto dell’ambiente e dei dipendenti che lavorano al suo interno.

Per questo motivo, il leader dell’azienda deve supportare i propri dipendenti nelle sfide professionali attraverso tutta una serie di iniziative, tra cui compare la pratica della consapevolezza tramite la meditazione.

Il programma di meditazione inserito all’interno dell’azienda di Niccolà Branca prevede una serie di esercizi che si avvalgono di tutta una serie di caratteristiche: controllo del respiro, visualizzazione, ripetizione di mantra, posizioni specifiche del corpo.

Inoltre, una caratteristica particolarmente importante risiede nel fatto che il programma può essere portato a termine in pochi minuti, in modo da riuscire ad inserirsi perfettamente all’interno della routine quotidiana.

I benefici dell’introduzione delle tecniche di rilassamento all’interno del contesto lavorativo sono ormai assodati.

Infatti, imparare a rilassarsi in maniera consapevole è uno dei fattori protettivi più importanti per evitare l’insorgenza del burnout lavorativo.

Purtroppo, il burnout lavorativo è una realtà sempre più comune in tutti quei contesti lavorativi dove il dipendente non è tutelato: possono esserci dei fattori di tipo individuale e legati alla personalità che possono predisporre allo stress piuttosto che altri, tuttavia la tutela del posto di lavoro è una variabile imprescindibile per garantire il benessere dei dipendenti e la loro produttività.

In tutto ciò, le tecniche di rilassamento e la meditazione si inseriscono producendo un valore concreto come dimostrato dall’iniziativa dell’imprenditore Niccolò Branca.

La nota positiva dell’insegnamento di queste tecniche è che possono impararle davvero tutti e trarne un beneficio sia personale che professionale.

Per saperne di più, prova a dare un’occhiata a questa pagina.

 

Fonti:

www.quifinanza.it

About author View all posts

Antonello Mattia

Mi chiamo Antonello Mattia, sono uno psicologo ed organizzo corsi di rilassamento online e sul territorio di Roma e Castelli Romani.

2 CommentsLeave a comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *